Oggi affrontiamo un argomento fondamentale per chiunque voglia migliorare la propria visibilità online: la SEO su LinkedIn. Se sei un libero professionista, un freelance o un'azienda e ti trovi a navigare tra Instagram e altre piattaforme social, questo post è per te.
LinkedIn non è solo un social network professionale, ma anche un motore di ricerca utilizzato da professionisti, aziende, agenzie per l'impiego, recruiter.

La SEO su LinkedIn è fondamentale per chiunque voglia aumentare la propria visibilità e presenza professionale sulla piattaforma. Si tratta di ottimizzare diversi elementi del profilo personale e/o della pagina aziendale per migliorare il posizionamento nei risultati di ricerca, sia all'interno di LinkedIn che su motori di ricerca esterni.

Indice Degli Argomenti:

3 professionisti che ottimizzano la seo su linkedin

Perché la SEO Su LinkedIn È Importante?

LinkedIn è una piattaforma cruciale per il personal branding e il networking. Non è solo un social dove trovare lavoro. Ma c'è un altro aspetto spesso trascurato, LinkedIn può giocare un ruolo cruciale nella tua strategia SEO. Google indicizza i profili LinkedIn, il che significa che un profilo ben ottimizzato può apparire tra i primi risultati di ricerca quando qualcuno cerca il tuo nome, competenze o figura professionale. Come per i siti web, anche su LinkedIn, le parole chiave e la SEO migliorano la visibilità del tuo profilo.

Prima di pensare a cosa pubblicare e come interfacciarti con gli altri, ci sono alcuni aspetti fondamentali da curare:

  1. assicurati che il tuo profilo LinkedIn sia completo al 100%, come richiesto dalla piattaforma;
  2. scegli una foto profilo professionale, con buona risoluzione. Sfondo bianco o chiaro. Abbigliamento idoneo, no a smanicati, top, bretelline. Mostra un'immagine di te pulita e curata. Nelle varie consulenze, ho capito che tutte queste osservazioni non sono scontate!;
  3. inserisci un'immagine di copertina professionale, magari con i tuoi dati di contatto;
  4. scrivi le informazioni in modo chiaro, valorizza i tuoi punti di forza e risultati raggiunti;
  5. ottimizza il tuo profilo in ottica SEO. In soldoni: colloca le giuste parole chiave nei punti strategici per farti trovare sulla piattaforma. Questo punto lo vediamo più avanti.

Come Ti Aiuta A Distinguerti La SEO Su LinkedIn?

Se sei un libero professionista o freelance, LinkedIn è fondamentale per trovare nuovi clienti e collaborare con professionisti affini. Esploriamo le diverse categorie, se sei:

  • un impiegato che vuole fare carriera, LinkedIn ti aiuta a esplorare nuove opportunità lavorative e a connetterti con leader del settore;
  • un'azienda, LinkedIn è il luogo ideale per migliorare la tua visibilità. Posizionarti sul mercato e differenziarti dalla concorrenza;
  • uno studente, costruisci la tua rete professionale, cerchi stage e posizioni entry-level, e ti metti in mostra per futuri datori di lavoro.

Qualunque sia la tua carica professionale, la SEO su LinkedIn ti permette di ottimizzare il tuo profilo per farti trovare facilmente e raggiungere i tuoi obiettivi professionali.

La SEO su LinkedIn ti consente di aumentare la visibilità del tuo profilo e:

  • affermarti come professionista/brand nel tuo settore (incremento della brand autority);
  • farti notare localmente da chi è interessato al tuo profilo professionale;
  • essere contattato da potenziali clienti (professionisti, agenzie, aziende);
  • creare una rete di contatti;
  • iniziare nuove collaborazioni con professionisti del tuo settore;
  • aumentare le vendite dei tuoi servizi/prodotti;
  • trovare le giuste figure professionali adatte alle tue esigenze;
  • rimanere informato sulle ultime novità (tramite i post di aziende, istituzioni, testate, professionisti).

Ti servono altre motivazioni? Credo di no, allora continua a leggere per scoprire come ottimizzare il profilo LinkedIn per la SEO.

Come Funziona l'Algoritmo e la Visibilità su LinkedIn

L'algoritmo di LinkedIn, spesso percepito come misterioso, decide la visibilità dei contenuti sulla piattaforma. Ecco alcuni punti chiave da sapere:

  • revisione manuale: un team di esperti esamina i contenuti popolari, influenzando la visibilità in base a criteri demografici e tematici.
  • diversità e inclusione: LinkedIn favorisce i contenuti che promuovono queste iniziative. Premia gli sforzi verso una comunità più equa.
  • classificazione dei contenuti: classificati su diversi livelli, dai più controllati e selezionati a quelli unici e innovativi.

LinkedIn utilizza algoritmi per mostrare i profili più pertinenti in base a:

  • pertinenza rispetto alla query di ricerca;
  • connessioni comuni;
  • attività sul profilo;

L'algoritmo di LinkedIn è cruciale per determinare la visibilità dei profili e delle pagine. Completa il tuo profilo con informazioni dettagliate e keyword rilevanti, proprio come faresti per un sito web. Anche l'attività conta: pubblica contenuti di valore (utili e interessanti per chi ti segue), interagisci con la community e partecipa a gruppi e discussioni. Le connessioni, sia in termini di quantità che di qualità, influenzano l'algoritmo, indicano la tua presenza significativa sulla piattaforma.

Conoscere questi aspetti può aiutarti a ottimizzare la tua strategia di contenuti su LinkedIn per massimizzare la visibilità e il coinvolgimento.

Come Si Fa La SEO Su LinkedIn?

La SEO (Search Engine Optimization) comprende tutte quelle operazioni mirate per farsi trovare sui motori di ricerca. Anche LinkedIn fa parte di quest'ultimi, secondo uno studio recente di Hootsuite, il 53% degli utenti internet afferma di utilizzare i social media per ricercare prodotti e servizi. Nel 2020 era il 46%, pertanto il tasso è in forte crescita.

Per fare SEo su LinkedIn sono indispensabili keyword specifiche nel tuo profilo per migliorare il posizionamento nei risultati di ricerca di LinkedIn e su Google.

Attenzione! Prima bisogna individuare le giuste keyword e collocarle nei punti strategici. Come sempre si inizia da una fase di analisi, ricerca e definizione.
Le keyword da sole non bastano, serve una strategia mirata.

Come Scegliere Le Keyword Giuste Su LinkedIn

Le parole chiave sono fondamentali per apparire nei risultati di ricerca su LinkedIn e Google (prima abbiamo visto che un profilo LinkedIn ottimizzato compare nei risultati di ricerca su Google).
Ti aiutano a essere trovati dai potenziali clienti, datori di lavoro o collaboratori che cercano specifiche competenze o servizi/prodotti.

 

Prima di cominciare, poniti questi 3 quesiti:

1. Perché una persona dovrebbe cercare il mio profilo?
2. Quali info potrebbero essere interessanti per i visitatori?
3. Cosa/chi stanno cercando?

Tre Modi Per Ricercare Le Keyword Su LinkedIn

1. Ricerca Diretta Su LinkedIn

Utilizza la barra di ricerca di LinkedIn per cercare termini legati alla tua professione. Osserva i suggerimenti automatici di LinkedIn, poiché riflettono ciò che gli utenti cercano di più.
Sfrutta i filtri di ricerca: seleziona i risultati in base a persone, aziende, post, località, ecc. Te lo mostro nel video qui sotto.

2. Analisi Dei Competitor

Cerca professionisti del tuo settore con profili ben curati e con molto seguito (profli top). Esamina come descrivono le loro competenze, esperienze e risultati.
Prendi nota delle parole e delle frasi che ricorrono spesso nei loro profili. Queste possono essere un buon punto di partenza.

3. Utilizzo Degli Strumenti SEO

  • Google Keyword Planner: anche se principalmente usato per la SEO dei siti web, questo strumento fornisce idee sulle parole chiave rilevanti per il tuo settore.
  • SEMrush o Ahrefs: strumenti avanzati che aiutano a trovare keyword specifiche, volume di ricerca e rilevanza.

4.Gruppi e Discussioni

Iscriviti ai gruppi pertinenti alla tua professione e partecipa attivamente alle discussioni. Nota le parole chiave e le frasi che ricorrono nelle conversazioni.
Monitora le discussioni e i post più popolari per individuare tendenze e argomenti ricorrenti.

SEO su LinkedIn: Dove Inserire Le Keyword Per Ottimizzare Il Profilo

Dopo aver fatto una ricerca sulle parole chiave pertinenti per la tua professione o settore, bisogna collocarle nei posti strategici. Ti mostro quelli principali:

  • Titolo professionale. Deve essere chiaro e descrittivo;
  • Sommario per raccontare la tua storia;
  • Esperienze e Competenze
  • URL Personalizzata: lascia perdere la URL predefinita e corri subito a personalizzarla per renderla più professionale e facile da ricordare. Questo aiuta non solo nella SEO ma anche nella condivisione del tuo profilo. La URL deve includere il tuo nome e/o le keyword adatte al tuo settore;
  • Contenuti e interazioni: pubblica articoli, condividi aggiornamenti e interagisci con i post degli altri. Questo non solo aumenta la tua visibilità, ma ti posiziona come esperto nel tuo settore;
  • Endorsement: chiedi ai tuoi contatti di confermare le competenze più rilevanti e in linea con le parole chiave scelte.

Conclusioni

Ottimizzare il profilo LinkedIn con la SEO richiede costanza e impegno, ma i vantaggi sono significativi: maggiore visibilità, nuovi contatti e opportunità di business. Un buon esempio è dato da uno studio di LinkedIn, che mostra come i profili con parole chiave nel titolo abbiano il 70% di possibilità in più di apparire nei risultati di ricerca.

Per ottenere questi benefici, è importante usare parole chiave rilevanti, condividere contenuti di qualità e partecipare attivamente alla community. Con una strategia SEO efficace, il tuo profilo può diventare uno strumento potente per raggiungere i tuoi obiettivi professionali.

Come Posso Aiutarti

Ciao, sono Sabina e lavoro come freelance SEO Copywriter e Inbound Marketer. Creo contenuti di valore che attraggono sia il tuo pubblico di rifermimento che Google, per farti trovare online e affermarti come professionista.

Sviluppo strategie personalizzate per far emergere il tuo personal brand o business e differenziarti dalla concorrenza.
I miei valori sono: rispetto, autenticità, gentilezza. Se anche tu li condividi, esplora i miei Servizi di Comunicazione e Marketing e collaboriamo!

Se la ricerca delle parole chiave ti sembra complessa o se semplicemente non hai il tempo di farla, sono qui per aiutarti! Offro un servizio di Ottimizzazione Profilo LinkedIn, che include:

  • analisi approfondita delle parole chiave più efficaci per il tuo settore;
  • creazione di un titolo e di un sommario ottimizzati;
  • ottimizzazione URL personalizzata
  • descrizioni dettagliate delle esperienze lavorative e delle competenze;
  • piano e calendario editoriale per la pubblicazione di contenuti utili, interessanti e SEO friendly su LinkedIn;
  • grafiche web per i post

Le parole gentili di alcuni professionisti che si sono affidati a me

 

recensione per creazione e ottimizzazione profilo LinkedIn da parte di un manager. SEO su LinkedIn.

Recensione di una retail manager per il servizio SEO su LinkedIn, ovvero ottimizzazione del profilo LinkedIn da parte di Sabina D'Anna, SEO copywriter e Inbound Marketer.

Contattami per maggiori informazioni o per iniziare a ottimizzare il tuo profilo LinkedIn. La tua visibilità online è fondamentale!

Inviando questo messaggio, considero accettato il testo della Privacy Policy .